LSN Gymnasia è impegnata nella promozione del benessere come stile di vita, condividendo conoscenze e tecniche che tutti possono integrare alle proprie abitudini quotidiane per migliorare notevolmente la propria qualità di vita.

Cos’è il benessere?

Con il termine benessere si intende uno stile di vita basato sulla scelta quotidiana di praticare abitudini consapevoli al fine di migliorare la salute fisica e mentale e con l’obiettivo di vivere una vita fiorente invece di una semplice sopravvivenza. Vivere in uno stato di benessere è un processo che consente di prendere coscienza su come funzioniamo e fare scelte verso una vita sana e appagante.

Molto più che uno stato privo di malattia: è di fatto un processo complessivo di crescita orientato al benessere psicofisico olistico della persona con benefici su tutti gli aspetti della vita, dalla salute fisica allo sviluppo professionale. Vivere uno stile di vita di benessere ti porta inevitabilmente ad essere più energico, concentrato, rilassato e, in definitiva, felice.

Corpo e mente sono strettamente connessi

L’equilibrio tra le parti è sempre fondamentale ma lo è in particolar modo quando si parla di corpo e mente, poiché il primo è responsabile della salute fisica e della capacità di funzionare, la seconda della motivazione necessaria nonché dell’iniziativa di ogni azione. L’uso di uno senza l’altro risulta in un’inevitabile malfunzionamento del sistema.  Per questo le persone con problemi di salute mentale hanno un rischio maggiore di malattie fisiche e le persone con condizioni mediche croniche hanno maggiori probabilità di avere problemi di salute mentale rispetto alle persone che sono fisicamente sane. 

Quando parliamo di benessere, inevitabilmente ci riferiamo ad uno stile di vita che si prende cura di  sia del corpo che della mente, riconoscendo gli effetti dei nostri pensieri, emozioni, comportamenti ed abitudini nella nostra salute psichica.

La multidimensionalità del benessere

Benessere è un concetto multidimensionale che riguarda tutti gli aspetti dell’esistenza, che si prende cura di tutte le sfere del corpo e della mente riconoscendo gli effetti dei nostri pensieri, emozioni, comportamenti e abitudini sulla salute e che abbracciando l’idea di approccio olistico ha numerosi benefici su tutti i livelli.

Tutto è interconnesso

L’esercizio fisico insieme con una buona alimentazione sono essenziali per mantenere il corpo sano e forte. Poche ore di attività alla settimana non possono fare miracoli se si continua a seguire abitudini di vita malsane come mangiare sregolato, fumare, bere alcolici e dormire poco. Non c’è benessere se l’attività fisica non è supportata e collegata a una sana alimentazione completa con un equilibrato apporto di carboidrati, proteine, lipidi, vitamine, minerali e acqua.  Sottolineiamo inoltre la crescente importanza che viene attribuita alla qualità del sonno e del riposo, sia per il corpo che per la mente. Ritagliarsi momenti personali per rilassarsi e praticare la meditazione è fondamentale per migliorare la qualità della vita, poiché l’attenzione diventa più focalizzata sul momento presente, l’ansia e i dubbi diminuiscono e la chiarezza, la pace interiore e la capacità di agire senza paura aumentano. Passare tempo in natura, passeggiare all’aria aperta, nuotare, contemplare il cielo o stare in compagnia degli animali, possono riportarci ad una dimensione più umana e permettere al nostro corpo di ritrovare una rinnovata energia.

Benefici complessivi del benessere

L’attività e l’esercizio fisico sono di grande aiuto nel cambiare le abitudini negative. Infatti, rinforzando il corpo si rafforza la mente e coltivando l’impegno, la determinazione, la costanza e la concentrazione si  fortifica  l’animo. Rafforzati corpo e anima si raggiunge una migliore consapevolezza dei benefici che ne derivano. D’altra parte, l’acquisizione di sane abitudini aumenta la sensazione di efficienza nella vita di tutti i giorni e una predispone all’autocontrollo.

Quando il benessere inizia a influenzare ogni campo della vita, si sente crescita e positività. Aumentano i rapporti positivi e di conseguenza  la tua gratitudine per le esperienze che si vivono e un senso di umiltà e compassione che derivano dalla comprensione che stiamo tutti lavorando, in un modo o nell’altro, a migliorarci e che questo percorso richiede diversi sforzi. Questo processo elimina inevitabilmente il giudizio, sia verso gli altri che verso sé stessi. Praticare attività fisica regolare, mantenere diete sane ed equilibrate e tenere sotto controllo i pensieri con tecniche di meditazione permettono di sviluppare maggiore concentrazione e consapevolezza e questo stato di presenza aumenta la percezione della verità e di ciò che è veramente importante. 

Lo stato di pace che deriva da uno stile di vita all’insegna del benessere aumenterà la tua produttività e le tue capacità. In questo stato di flusso ti sentirai realizzato nel tuo presente e la vita si rivelerà piena di opportunità per crescere ed espandersi.

Qual è il tuo consiglio sullo stile di vita del benessere? Condividilo nel commento qui sotto

Ti è piaciuto il contenuto dell’articolo? Condividilo sui tuoi canali social